Selezioni per assistenti di volo: No Problem

Diventare  “Assistente di Volo” potrebbe sembrare un obbiettivo quasi impossibile..! Ma con qualche piccolo trucchetto..perchè no ..possiamo affrontare qualsiasi ostacolo!

Una volta che si è stati chiamati al colloquio buona parte della giornata di valutazione sarà scandita da una serie di prove preliminari. Vi potrebbero chiedere di eseguire una serie di prove

(matematica, logica e inglese ) prima di procedere alla fase finale ( il colloquio individuale).

0013729e447a116629530ble selezioni cinesi, roba tosta!

Queste prove non sono assolutamente da sottovalutare ..infatti i reclutatori sono lì apposta.. in agguato per valutare le vostre competenze e per vedere come vi comportate all’ interno di  un gruppo di lavoro. Vediamo un po’ più in dettaglio come si svolge un colloquio e quali sono e i segreti per poterlo superare  in maniera brillante!

I test differiscono da compagnia a compagnia e gli esempi riportati sono presi da diverse compagnie.(siate aperti mentalmente!!!)

PROVA DI GRUPPO

 La prova di gruppo è un momento in cui i reclutatori stanno a guardare come affrontate alcune situazioni insolite che vi possono capitare a bordo, o in un’altra situazione lavorativa, o addirittura in caso di sopravvivenza su un’isola deserta ( a me era capitata  proprio questa: ci hanno divisi in gruppo e ci hanno dato una lista di oggetti che avremmo dovuto mettere in ordine di importanza a seconda della loro utilità in un contesto così particolare..).

Il segreto per questa prova è affrontare il problema in modo efficace e con l’ iniziativa giusta senza però scavalcare le idee degli altri ne tanto meno starsene da parte senza partecipare.. ( mostrate la vostra leadership ma non troppo!)

crew…e se vi chiedessero di fare un flash mob?!? 🙂

 TIP

• Non parlare mai più di chiunque altro

• non essere troppo loquace , ma non rimanere in silenzio

Prendi iniziative e mostra la tua creatività

• Cerca di fare lavoro di squadra

• Non essere negativo!

ROLE PLAYING  

 Un’ altra situazione  che vi potrebbe capitare è: stai facendo il servizio di bordo.. e stai distribuendo i pasti e ad un certo punto un passeggero arrabbiato vi dice che il suo pasto è freddo (mi è capitato spesso a bordo!) come ve la cavate??? Prima di continuare a leggere pensateci un attimo ( chi avrà avuto esperienza nella ristorazione saprà già come risolvere..vero???)

Beh..la soluzione se ci pensate è semplice: mostratevi gentili e  scusatevi. Successivamente ritirate il pasto: ne consegnerete uno ben caldo il prima possibile e nel frattempo gli offrite il drink che più preferisce.

Altra situazione: un passeggero si lamenta perchè non vuole stare seduto accanto ad una famiglia con bambini. Soluzione: vi scusate con il passeggero.. probabilmente c’è stata un po’ di confusione al check-in e pertanto cercherete di trovargli un posto più adatto.(  ma siate discreti con la famiglia per non farla sentire a disagio)

role-playè ora di recitare!

TIP : Ricordati sempre che ogni volta che farai un colloquio, anche se non lo passerai  sarà comunque un’esperienza da usare; un bagaglio che ti porterai ogni volta che ne affronterai uno nuovo.

REACH TEST

Allora.. vi dico subito che questo è il test più umiliante che abbia mai subito..

E’ un test che misura la vostra capacità di raggiungere gli equipaggiamenti di emergenza.

Io ho ancora un ricordo terribile… per misurarmi l’altezza mi hanno letteralmente appiccicato al muro ( senza scarpe!!!quindi non si bara).

Ma ogni compagnia ha il suo metodo: alcune vi chiedono di raggiungere un certo oggetto ( senza scarpe e in punta di piedi) con una o entrambe le mani mentre alcune compagnie orientali  e anche quelle regionali ( a seconda del tipo di aeromobile)  hanno dei test di portata leggermente inferiori.

TIP: I reclutatori non vogliono ingannarvi ma vogliono solo vedere se hai le competenze giuste e le conoscenze di base per diventare un vero assistente di volo!

 

TEST DI MATEMATICA / LOGICA

Il test di matematica  o di logica è quello che in fondo preoccupa  tutti…anche qui però non c’è bisogno di essere dei geni.. si tratta solo di saper ragionare velocemente.

TIP: Allenati!!! Internet è un mondo aperto e pieno di esercizi validi…ti servirà per imparare a ragionare velocemente (non sottovalutarti ..la mente si può allenare come il corpo)

BLG_tests_reg

hey, pssst! che hai messo alla N. 3?!?

TEST DI LINGUA INGLESE

Il test di lingua cambia a seconda della compagnia aerea.. ma di seguito trovate un’idea su cosa potreste aspettarvi:

Lettura di annunci di bordo.

Test di comprensione linguistica ( ascolto e risposta  a scelta multipla sulla storia ascoltata)

Test grammaticale ( di solito corrispondente ad un B2 europeo, e ad un livello  4 ICAO).

Colloquio  in inglese con un madre lingua ( vi possono chiedere di parlare di voi stessi oppure vi fanno delle domande a random per vedere qual’è  il vostro livello di scioltezza)

Se siete preoccupati per la vostra conoscenza della lingua inglese ci sono libri e corsi on-line, per cui può valere la pena perfezionare il vostro inglese.

TEST DI CULTURA GENERALE

 E’ un test che misura la vostra  conoscenza generale su alcuni argomenti come la geografia ,  i codici degli  aeroporti ( sapete cosa sono???) , la  valuta straniera, il fuso orario e un po’ di cultura sugli stati stranieri in generale.

Fatevi furb!  Date un’occhiata alle tratte effettuate dalla compagnia per la quale fate il colloquio e imparate tutto ciò che può essere utile; compreso il tipo di aeromobili che usano e la storia della compagnia:. tutti argomenti utili in fase di colloquio finale.

A questo punto noi dello staff www.maditerraodivolo.wordpress.com vi mandiamo un grande IN BOCCA AL LUPO per le vostre selezioni!!!

in-bocca-al-lupo-300x270Il salto della pecora. Ecco come vi sentirete quando ce l’avrete fatta!

Engi dello staff Maditerraodivolo sarà lieta di aiutarvi attraverso consulenze gratuite. Scrivete alla sua posta!  engi.maditerraodivolo@gmail.com
http://rcm-eu.amazon-adsystem.com/e/cm?t=maditerraodiv-21&o=29&p=8&l=as1&asins=097018431X&ref=qf_sp_asin_til&fc1=000000&IS2=1&lt1=_blank&m=amazon&lc1=FF0054&bc1=FFFFFF&bg1=FFFFFF&f=ifr

Facebook Comments
3 Comments

Leave a Reply