Sostituzione AFS con nuovo attestato equipaggio di cabina

Buongiorno a tutti gli amici naviganti,

questo bell’articoletto sarà di una noia pazzesca, tuttavia utile a farvi risparimiare 150,00 eurini che potrebbero tornarvi utili per lo shopping natalizio.

L’ENAC, per chi non si fosse sintonizzato su radio galley, ha deciso di sostituire il nostro attestato AFS con l’attestato di membro di equipaggio di cabina.

Questo lo apprendiamo da sito internet di ENAC: ai sensi del Regolamento (UE) 1178/2011 come modificato dal Regolamento (UE) 290/2012, l’AFS (Attestato di Formazione in materia di Sicurezza ) deve essere sostituito con l’Attestato di Membro di Equipaggio di Cabina (bla bla bla).

Il Regolamento prevede come ultima data utile per la sostituzione l’ 8 aprile 2017.

Vi informiamo però che dal 10 dicembre 2013 entreranno in vigore le nuove tariffe ENAC che vedranno aumentare a € 200.00 l’attuale costo di 52,68 per il rinnovo delle Licenze. Pertanto, se la domanda di sostituzione dell’AFS avverrà dopo tale data, il bonifico dovrà essere di € 200.00 (ammazza!).

Allora noi ci siamo appena sparate 2 ore di coda alle poste e abbiamo fatto tutto così:

Abbiamo compilato la domanda in tutte le sue parti (si trova sul sito ENAC) poi abbiamo preso una busta e ci abbiamo infilato:

  • Una marca da bollo di euro 16
  • Copia dell’Attestato AFS; l’originale dovrà essere consegnato al momento del ritiro dell’Attestato di Membro di Equipaggio di Cabina
  • Copia del certificato medico II classe in corso di validità
  • Copia del bonifico bancario di € 52,68 relativo ai diritti ENAC, eseguito a favore di ENAC c/o BNL iban: IT29Q0100503309000000218300, recante la causale “Rilascio Licenza EASA”.

Poi abbiamo inviato il tutto al seguente indirizzo con raccomandata A/R:

ENAC Direzione Regolazione Personale di Volo

Viale Castro Pretorio 118 00185 ROMA

Va indicato inoltre se desiderate ritirare il vostro nuovo attestato alla sede (suddetto indirizzo) o se preferite riceverlo presso gli uffici della direazione aeroportuale ENAC del vostro aeroporto.

L’attestato potrà essere ritirato dopo il ricevimento di una e-mail da parte di ENAC (nel modulo da complilare è richiesto il vostro indirizzo e-mail).

Vi informiamo anche (come sembro professionale) che la consegna diretta dei suddetti documenti non può essere fatta a mano (io stessa questa mattina ho tentato l’assalto agli uffici del personale di volo ma mi è stato detto di no, e prendo spunto per chiedervi se qualcuno di voi ci è riuscito, così da poterlo comunicare a tutti).

Inoltre, just for info, vi informiamo che anche la tassa ENGA verrà aumentata a 90 Euro.

Vi abbracciamo a tutti in questo momento di sconforto.

A presto, le vostre navigantine.

Facebook Comments
maditerraodivolo

Ciao, sono Giulietta!
Assistente di Volo, Blogger e Travel Vlogger, amo scrivere della mia professione, aiutare le persone a far decollare la propria carriera come Assistente di Volo e creo video delle mie avventure di viaggio.
Amo la Thailandia, i gatti e collezionare momenti di vita incredibili!

No Comments Yet

Leave a Reply